logo incibum
Cristiano Tomei

Cristiano Tomei

A 27 anni torna in Italia per aprire a Viareggio il suo primo ristorante che dalla spiaggia si trasferirà in città e infine a Lucca nel Centro di Arte Contemporanea.

Nel 2009 approda in tv a La prova del cuoco, in Masterchef Magazine e nel ruolo di giudice ne I re della Griglia e in Cuochi d’Italia.

La consacrazione arriva nel 2014 con la prima Stella Michelin al suo ristorante L’Imbuto di Lucca che nel 2019 si trasferisce nei locali di Palazzo Pfanner, nel centro della città.

Da due anni è executive chef dello storico Hotel Bauer per il quale si occupa sia del ristorante al pianterreno De Pisis, sia del più creativo Settimo Cielo all’ultimo piano dell’Hotel, sul Canal Gande.

 

Cristiano Tomei ristorante

Il ristorante di Cristiano Tomei è un tutt’uno con il polo museale che lo ospita: un luogo di scambio e di incontro per i visitatori.

Il menù non esiste, a decidere tutto è chef Tomei che lascia al cliente solo la libertà di scegliere il numero di portate che si desidera degustare. È lui a determinare cosa far assaggiare e in che ordine. Il suo animo goliardico ed estroso è tutto qui, nelle sue idee originali e non convenzionali.

La sua cucina si basa sull’attenta selezione dei migliori prodotti del luogo, lavorati con cura e con tecniche innovative. Nel ristorante di Cristiano Tomei territorio, tradizione e le influenze internazionali che hanno caratterizzato la sua vita si mescolano in piatti dagli accostamenti mai banali.

Partendo dai grandi classici della cucina nostrana, lo chef realizza nuove forme, cerca innovative consistenze e sperimenta temperature diverse. Il risultato è un piatto tradizionale dal gusto originale che stuzzica il palato.

A fare la differenza nel suo locale è sempre lui che ama presentare personalmente i piatti agli ospiti dell’Imbuto: creando interessanti conversazioni su consistenze e abbinamenti.

 

Cristiano Tomei ricette

La Stella Michelin Tomei se la aggiudica per la sua cucina tecnica, innovativa ma allo stesso tempo molto legata al territorio, un mix di mare, terra e orti.

Solo pesce del Tirreno, carni, latticini, frutta e verdura della Garfagnana e poi erbe, bacche e fiori selvatici. Le sue preparazioni sono eccentriche ed insolite, eppure sempre riportate alle origini come per la famosa ricetta di chef Tomei Bistecca Primitiva. Un piatto di carne cruda, servita su una corteccia di pino.

Tra le ricette di Chef Tomei più apprezzate ci sono anche i golosi Ravioli ripieni di olio e parmigiano, un piatto delicato e sorprendente in cui la qualità dell’olio fa la differenza.

Cristiano Tomei sperimenta costantemente nuove tecniche: dalla marinatura del tuorlo nell’acqua dei pelati, all’ostensione del piccione sopra la piastra all’infusione a freddo di terra e acqua come base per zuppe.

 

Cristiano Tomei Corsi

Docente presso diverse scuole di cucina, Tomei diffonde la sua arte ai discenti con passione e con il consueto entusiasmo che rende le sue lezioni interessanti e divertenti.

Per IN Cibum chef Tomei è impegnato in diversi corsi tra cui “La cucina dell’Imbuto” una due giorni in cui gli aspiranti chef scopriranno l’approccio dello chef alla cucina, con i suoi ingredienti raffinati ma anche quelli più semplici come, appunto, l’olio.

L’imprevedibilità dello Chef Tomei offrirà ai partecipanti un viaggio attraverso i territori del gusto, dei sapori, delle storie del cibo e del cibarsi. Un excursus sulla sua storia e sul suo mondo dalle origini ad oggi.

Altro interessante percorso formativo è il corso di chef Tomei sulla pasta: secca, fresca, ripiena e reinterpretata. Tante sono le tipologie illustrate in questa esperienza immersiva nel mondo della semola che vuole soddisfare la curiosità di chi vuole approfondire la tematica e apprendere nuove nozioni.

Obiettivo del corso è mostrare come, partendo da una pasta d’eccellenza, si possano realizzare preparazioni davvero straordinarie.

 

Cristiano Tomei FB - IG

Login

Vuoi creare anche un account?

Il Recupero Della Password

Hai perso la password? Per favore, inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.

Carrello 0

INCIBUM EXTRA