Image Alt

Paolo Barrale

  /  Paolo Barrale
Paolo Barrale

Paolo Barrale

Docente In Cibum

La sua è una cucina pienamente mediterranea, che mette insieme le radici sicule e l’adottiva tradizione campana. Tra tradizione ed innovazione unisce eccellenti materie prime e il frutto della sua incessante ricerca.

Classe 1974, siciliano, è cresciuto nel pastificio di famiglia ed è qui che ha scoperto l’amore per la cucina e imparato il rispetto delle materie prime. Paolo Barrale si diploma all’Istituto Alberghiero di Cefalù e la sua passione lo porta in giro per l’Italia.

Tra le esperienze più significative vi è sicuramente quella presso il ristorante “La Pergola”, dove ricopre l’incarico di Chef de Partie Entremetier e Patissier sotto la guida di Heinz Beck.

Nel 2005 approda a Sorbo Serpico a capo della brigata di cucina del “Marennà”, ristorante di Feudi di San Gregorio, azienda vitivinicola leader nel sud Italia per produzione di bottiglie.

La sua idea culinaria mette insieme tradizione e innovazione che si coniugano magnificamente nelle sue creazioni; dunque, al gusto autentico delle materie prime Paolo aggiunge un’incessante ricerca dell’innovazione: piatti sempre nuovi ma, allo stesso tempo, legati alle sue antiche radici sicule.

Nel 2014 viene eletto Ambasciatore dello Stoccafisso, grazie alle sue ricette a base di Stoccafisso di Norvegia.

Nei suoi piatti emergono i ricordi dell’infanzia siciliana, con contaminazioni delle esperienze romane e campane. Nel 2018, dopo circa 15 anni, Barrale lascia la guida del ristorante stellato Marennà.

Corsi con Paolo Barrale

User registration

Reset Password