Electrolux, partner della scuola di alta formazione gastronomica in cibum

Electrolux tra i partner della Scuola In Cibum

La Scuola di Alta Formazione Gastronomica In Cibum si avvale della proficua collaborazione di prestigiosi partner, tra questi vi è Electrolux. I nostri partner ci hanno aperto, dunque, le porte del loro mondo raccontandosi e illustrando le ragioni di questa partnership.

Electrolux, oltre 90 anni di prodotti d’eccellenza

Di cosa si occupa Electrolux?

Electrolux è l’unico fornitore al mondo che unisce, sotto lo stesso marchio, una gamma completa di prodotti ad alte prestazioni per cucine, beverage e lavanderie professionali. Un marchio forte, supportato da oltre 90 anni di esperienza acquisita nel settore, che ha fatto dell’eccellenza il principio di ogni sua attività.

 

Perché scegliere Electrolux?

Grazie alla sua abilità nell’anticipare le esigenze del mercato, Electrolux Professional riesce a proporre attrezzature che rispondono a criteri di altissima qualità, massima sicurezza e tutela dell’ambiente, ed è per questo riconosciuta al top, a livello mondiale, per la completezza delle sue soluzioni.

Scegliere Electrolux Professional significa, inoltre, poter contare su un’organizzazione vicina al Cliente, grazie alla rete più estesa al mondo di partner di vendita e assistenza tecnica, un network di collaboratori qualificati, impegnati quotidianamente su più fronti: consulenza, progettazione, installazione e manutenzione.

 

Quali sono i progetti futuri di Electrolux?

Progettiamo soluzioni per rendere la quotidianità un’esperienza migliore. I nostri laboratori di R&D operano costantemente per trasformare i bisogni dei nostri clienti in soluzioni innovative, funzionali e di design perché pensiamo che una cucina efficiente, bella e sostenibile aiuti a migliorare e a valorizzare il risultato di chi ci lavora.

 

La partnership tra Electrolux e la Scuola di Alta Cucina In Cibum

Quali sono i motivi che hanno spinto Electrolux a diventare partner di In Cibum?

Siamo entusiasti di essere partner tecnico di In Cibum, con il quale condividiamo visioni comuni. Per noi questa è un’occasione per mettere la nostra tecnologia a disposizione dei futuri professionisti della ristorazione italiana, per raccontare che quanto si nasconde dietro ad una cucina professionale non sono solo semplici apparecchiature ma prodotti che, correttamente utilizzati, aiutano a rendere più facile e profittevole l’attività quotidiana, con un occhio di riguardo alla sostenibilità.

 

Cosa si aspetta da questa partnership?

Una collaborazione vincente che porti a formare i giovani Chef con una visione a 360°. Formazione sullo stato dell’arte della tecnologia ed educazione delle future generazioni sui processi di preparazione e cottura degli alimenti sono fra gli obiettivi più importanti per Electrolux.

Riteniamo che fare esperienza sul prodotto, e comprendere il valore aggiunto delle corrette soluzioni in cucina, è un vantaggio per lo Chef, la sua brigata e per l’ambiente, aspetto quest’ultimo spesso trascurato ma di importanza fondamentale.

Allo stesso tempo questa partnership rappresenta per noi un’occasione preziosa per conoscere le diverse tendenze gastronomiche e le realtà presenti sul mercato.

 

Quanto è importante la formazione dei giovani nel settore food & beverage?

In Italia le tradizione enogastronomica è tra le più solide e ricercate al mondo, il nostro settore agroalimentare è uno dei più dinamici e innovativi. Turismo ed enogastronomia sono un binomio perfetto per l’Italia, Paese ricco di storia, cultura, architettura, paesaggi, natura e buon cibo: leve importanti per far crescere la nostra economia e portare il Made in Italy oltre confine. Diventa quindi prioritario investire in figure professionali qualificate, capaci di esaltare i sapori del nostro Paese e le sue tipicità.

 

Perché scegliere la scuola di cucina In Cibum?

I futuri ambasciatori del gusto italiano, scegliendo In Cibum, hanno l’occasione di intraprendere un percorso professionale sia teorico che pratico che si conclude presso strutture stellate nazionali e internazionali. Una formazione quindi completa, che si avvale della collaborazione di chef blasonati, professionisti della cucina, docenti universitari e partnership di eccellenza.

Tags: