Cristiano Tomei per Monograno Felicetti

Il corso avrà come tema la pasta come primo piatto e la pasta come ingrediente per illustrare tecniche e diverse interpretazioni. La pasta può essere utilizzata nelle sue componenti, acqua e semola, destrutturata e ritrasformata in un impasto con il quale poter realizzare pasta ripiena o qualsiasi altra applicazione gastronomica. Mostrare come, partendo dall’eccellenza delle semole, si possono realizzare piatti davvero unici.

Open door In Cibum: La pasta come ingrediente

Il 23 ottobre, presso la Scuola di Alta Formazione Gastronomica In Cibum a Pontecagnano Faiano (SA), si terrà l’Open door In Cibum “La pasta come ingrediente”, in collaborazione con il nostro partner Monograno Felicetti e con un docente d’eccezione, lo chef stellato Cristiano Tomei.

Monograno Felicetti tra i partner della Scuola In Cibum

La storia del Pastificio Felicetti è lunga oltre cent’anni. Teatro di questa storia è Predazzo, nel cuore delle Dolomiti, in Trentino. Ancora oggi qui si produce con gli stessi ingredienti e senza perdere di vista l’obiettivo principale: creare un prodotto buono e sano senza mai accontentarsi. Monograno Felicetti nasce con l’obiettivo di coniugare questo aspetto con le esigenze di tutti i professionisti del settore ristorazione e dei cultori del buon cibo, sempre più consapevoli e sensibili ai temi di etica ambientale. Quattro le linee proposte: Matt, Kamut® Khorasan, Farro e Il Cappelli, varietà pregiate, differenti sfumature per restituire un ampio vocabolario di gusti, di sensazioni papillari e tattili.

Monograno, un nome che racchiude e racconta un progetto unico. Una sola varietà di grano, un solo mulino che lo macina, un solo obiettivo: la ricerca della qualità intesa come bontà, salubrità e sicurezza alimentare. Dal campo alla pentola il grano viene lavorato senza alterazioni, mantenendo integro quel particolare respiro che la natura gli ha donato. Monograno infatti non è solo consistenza e sapore, ma anche un percorso da esplorare.

Il docente: Chef Cristiano Tomei

Classe 1974, Cristiano Tomei è uno chef noto al grande pubblico grazie alle numerose partecipazioni a famosi programmi televisivi di gastronomia. Nato e cresciuto a Viareggio, Cristiano frequenta la Scuola Nautica e la sua passione per il surf lo porta a girare il mondo. Durante queste esperienze di viaggio comincia ad appassionarsi ai luoghi e ai loro sapori, tanto che, tornato in Italia, decide di aprire, appena ventisettenne, un suo ristorante sulle spiagge di Viareggio. Poco dopo si trasferirà a Lucca e il suo locale “L’Imbuto”, nel 2014, ottiene la prestigiosa Stella Michelin. Un’esperienza culinaria che parte dalla cucina italiana e dai prodotti tipici del luogo fino a giungere, grazie all’utilizzo di tecniche innovative, verso nuovi orizzonti del gusto. Piatti creativi figli anche del suo essere estroso ed esuberante.

È il 2009 quando fa la sua prima comparsa televisiva a “La prova del cuoco”, seguiranno “Masterchef Magazine”, “I re della Griglia”, “Cuochi d’Italia” e “Pupi e fornelli”.

Informazioni utili

L’Open door ha una durata di 4 ore ed è rivolta a chef, cuochi e a tutti i professionisti della ristorazione interessati all’aggiornamento e all’approfondimento professionale.

Per ulteriori informazioni, o per partecipare, è possibile telefonare ai seguenti numeri: 0828 370305393 8460835, o mandare una email all’indirizzo info@incibum.it.