masterclass con lo chef massimo bottura

A lezione con lo chef stellato Massimo Bottura

Una preview esclusiva e irripetibile che precede il lancio di In Cibum – la Scuola di Alta Formazione Gastronomica del Mezzogiorno d’Italia che aprirà i battenti in primavera, a Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno. La formazione targata In Cibum, la nuova sfida del Gruppo Fmts, avrà inizio con il fuoriclasse assoluto dei fornelli: lo chef tristellato Massimo Bottura, protagonista il 13 dicembre all’Hotel Ariston di Capaccio Paestum.

A lezione con Bottura, chef tre stelle Michelin

Non servono presentazioni per il maestro Bottura, basta solo ricordare che il suo locale di Modena Osteria Francescana, dopo la vittoria del 2016, pochi mesi fa è tornato al primo posto del “World’s 50 Best Restaurants 2018”. Un artista della cucina, totalmente autodidatta che, attraverso le sue creazioni, si fa interprete della nostra cultura, dei nostri luoghi, delle nostre passioni, consacrando la gastronomia del Bel Paese nel mondo. La sua cucina è, prima di tutto, emozione. Per lo chef stellato Bottura, la tecnica sopraffina non è mero sfoggio di abilità ma semplice strumento per regalare sensazioni ed emozioni uniche. Il 13 dicembre Massimo Bottura prenderà parte alla preview pensata per lanciare In Cibum, presso l’esclusiva cornice dell’Hotel Ariston di Capaccio Paestum, per un’imperdibile lectio magistralis e show cooking. Insieme a lui ci sarà Enzo Vizzari, critico gastronomico e direttore de “Le Guide de L’Espresso, che lo accompagnerà in una giornata formativa unica.

Non solo Bottura, le altre “stelle” dell’evento

Massimo Bottura non sarà l’unico chef stellato che prenderà parte all’evento formativo, toccherà infatti a Cristian Torsiello e Giuseppe Iannotti (entrambi una Stella Michelin) aprire le danze con uno show cooking. Due giovani chef che hanno saputo costruirsi un’identità ben precisa e altamente riconoscibile, che li ha consacrati autorevoli rappresentanti della nuova generazione di professionisti della cucina italiana, anche a livello internazionale.  

Cristian Torsiello

Cordialità e coraggio non sono semplicemente aspetti del suo carattere ma anche il leitmotiv delle sue creazioni. Una cucina calorosa e, allo stesso tempo, elegante quella che si può gustare presso l’Osteria Arbustico, trasferitasi da Valva a Paestum.  

Giuseppe Iannotti

Un DNA regionale ma in constante evoluzione, sempre alla ricerca di nuovi prodotti e nuove tecniche. Presso il Krèsios, a Telese Terme nel beneventano, potrete gustare una cucina che non si limita a sedurre il palato ma mira a conquistare anche l’intelletto.   Introdurrà e coordinerà l’evento Andrea Volpe, Direttore Marketing Fmts Group.

Partner In Cibum

Diversi i Main Partner, i Partner Tecnici e i Partner Didattici che sostengono l’evento e In Cibum:   Main Partner Petra Molino Quaglia; Così Com’è; Monograno Felicetti; Electrolux; Illycaffè.   Partner Tecnici Bonaventura Maschio; Parmigiano Reggiano; Ferrarelle; Olitalia; Scugnizzo Napoletano; Marana Forni; Riso Buono; Famiglia Cotarella; Baladin; Villeory-Boch; Goeldlin Chef; Hard & Soft; Due Torri; Sistema 54.   Partner Didattici Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo; Intrecci – Alta Formazione di Sala.   Per ulteriori informazioni, o per partecipare all’evento, è sufficiente telefonare al numero 392 9862050.
Nessun commento

Posta un commento