Fruit Break, pausa salutare in azienda

Nasce Fruit Break, pausa salutare e km0 in azienda

Il 25 luglio, alla presenza del Sottosegretario alle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo Alessandra Pesce, accompagnata dal nostro partner Terra Orti, presso l’Hub di Fmts Group è stato presentato il progetto di welfare aziendale: “Fruit Break”.

Fruit Break, la pausa salutare in azienda

Il progetto nasce in collaborazione con Terra Ortipartner della Scuola In Cibum, con l’intento di incentivare una pausa salutare e limitare l’utilizzo di snack e alimenti conservati. Fmts Group, di cui In Cibum fa parte, è da sempre attenta alla salute psicofisica delle proprie risorse e, nel quadro del welfare aziendale, il Gruppo ha deciso di mettere a disposizione frutta e verdura fresca da consumare nelle pause di lavoro, per incentivare una sana e corretta alimentazione e per favorire la conoscenza delle eccellenze del nostro territorio.

Piena soddisfazione ha espresso il Presidente e Amministratore Delegato di Fmts Group Giuseppe Melara che ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa, che mira a stimolare nei membri del Gruppo uno stile di vita più sano. A fargli eco il Sottosegretario Pesce che, dopo aver manifestato tutta la sua soddisfazione per la struttura e le attrezzature dell’Hub di Fmts, ha evidenziato quanto il “fruit break” sia un virtuoso modello da esportare.

fruit break terra orti con prodotti a km0 terra orti partner scuola cucina in cibum terra orti fruit break la pausa salutare fruit break pausa salutare in azienda

Terra Orti tra i partner In Cibum

“Terra Orti”, società cooperativa a responsabilità limitata, nasce con l’obiettivo di valorizzare tecnicamente e commercialmente le produzioni degli associati. Si trova nel cuore della Piana del Sele, florida realtà agricola famosa per le terre fertili e le favorevoli condizioni climatiche, le produzioni della “Chiana”, infatti, sono da sempre conosciute per le loro caratteristiche di altissimo valore nutrizionale e per la genuinità ed autenticità dei sapori.

Le insalate adulte e da sfalcio (particolarmente quelle indirizzate alle industrie di quarta gamma), i finocchi, i cavolfiori, i carciofi, le angurie, i meloni, le melanzane, i peperoni, i pomodori, i pomodori destinati alla trasformazione industriale e le zucchine sono fra le colture più importanti delle aziende agricole che costituiscono la base sociale di Terra Orti.

Terra Orti ha per scopo il miglioramento della qualità dei prodotti ortofrutticoli, l’adeguamento del volume dell’offerta alle esigenze del mercato attraverso la concentrazione dell’offerta, la riduzione dei costi di produzione e la regolarizzazione dei prezzi, nonché la promozione al ricorso a pratiche colturali e a tecniche di produzione e di gestione dei residui che tutelino l’ambiente e favoriscano la biodiversità.

Tags: