Image Alt

Dall’aula al webinar, alla scoperta delle diverse anime del buon gelato

  /  Partner   /  Dall’aula al webinar, alla scoperta delle diverse anime del buon gelato

Dall’aula al webinar, alla scoperta delle diverse anime del buon gelato

Una scuola rinomata, un kit e tanta voglia di capire cosa c’è (davvero) alla base di un buon gelato. Sono questi gli ingredienti dell’iniziativa di Carpigiani Gelato University, partner In Cibum, che rilanciamo volentieri!

Sapete quante varianti ha un “semplice” gelato al cioccolato? Per scoprirlo basta aggiudicarsi uno degli esclusivi 15 kit messi a disposizione per il corso ibrido, online e a domicilio, in prossimo 25 febbraio alle 17.30 a Bologna.

Già dal 2015 la scuola internazionale di gelateria con sede ad Anzola Emilia (BO) ha in programma i corsi di analisi sensoriale del gelato artigianale per esperti e amatori, ma le limitazioni degli ultimi mesi ai corsi in presenza ne hanno interrotto la programmazione.

Per ovviare al problema è stato realizzato un primo corso sperimentale riservato ai residenti a Bologna che prevede l’acquisto di un kit che contiene 6 contenitori con altrettante diverse preparazioni di gelato al cioccolato per un totale di 1 kg di prodotto, le schede di valutazione e l’accesso al webinar online.

I partecipanti bolognesi riceveranno il kit a casa il 24 febbraio e seguiranno il corso in diretta il 25 febbraio alle 17.30 (durata 1 ora e mezza) con il maestro gelatiere Andrea Bandiera, docente della Gelato University e patron di Cremeria Scirocco già premiata con i prestigiosi 3 coni della Guida del Gambero Rosso.

Durante il webinar si analizzeranno “alla cieca” le caratteristiche organolettiche delle 6 varietà di gelato per evidenziare l’utilizzo della materia prima e come viene valorizzata dalla preparazione.

Ad esempio, si spiegherà la differenza tra gelato a base acqua e a base latte e quello con la percentuale più alta di massa di cacao. I partecipanti metteranno alla prova le loro papille gustative e saranno seguiti in ogni passo dal docente che spiegherà anche i principi base dell’analisi sensoriale del gelato artigianale sviluppati insieme al prestigioso Centro Studi Assaggiatori di Brescia.

Il consiglio in più: il kit contiene 1 kg di gelato diviso in 6 contenitori, ideale per condividere l’esperienza con tutto il nucleo familiare.

“Da marzo 2020 abbiamo iniziato a sviluppare un nuovo programma di formazione online, ma sentivamo che mancava qualcosa” commenta Kaori Ito, direttrice della Carpigiani Gelato University.

“Il momento dell’assaggio e della condivisione della degustazione è fondamentale nei nostri corsi. Non è possibile pensare di raccontare il gelato o spiegare una ricetta senza assaggiarlo e, di volta in volta, porre l’accento sui diversi ingredienti o sulle diverse tecniche utilizzate. Il palato del gelatiere va allenato. Lo stesso vale per il palato dell’appassionato di gelato. L’abbiamo visto in questi anni dopo il lancio dei corsi di degustazione. D’altronde è la stesso cosa che succede per il vino, il cioccolato, il caffè e tanti altri prodotti del mondo Food & Beverage. Questo corso dalla forma ibrida cerca di rispondere a questa esigenza, in attesa di ricominciare a condividere i momenti formativi in presenza. Lo lanciamo a Bologna, ma stiamo già pensando di spostarci su altre città.”

Il kit “Corso di degustazione del gelato al cioccolato” che comprende 1 kg di gelato, le schede di valutazione e la partecipazione al webinar, ha un costo di 50 euro + iva e si può acquistare su www.gelatouniversity.com.

User registration

Reset Password