chef piatto di pasta

IN CIBUM – Scuola di Alta Formazione Gastronomica del Mezzogiorno

Apre le sue porte la Scuola di Alta Formazione Gastronomica del Mezzogiorno d’Italia: IN CIBUM.

Giuseppe Melara, Direttore Generale dell’Agenzia per il Lavoro ed Ente di Formazione Formamentis, presenta il progetto In Cibum:

“Convinti che la nobile arte gastronomica sia strumento valido per migliorare il mondo offriamo, attraverso Esclusivi Corsi di Alta Formazione, la possibilità, a professionisti, studenti o semplici appassionati del settore, di formarsi sotto la sapiente guida di esperti affermati, chef stellati e docenti universitari. Inoltre, la collaborazione con l’agenzia per il lavoro del gruppo FMTS, specializzata nella ricerca di personale per il settore eno-gastronomico, garantisce un ufficio placement dedicato a tutti i partecipanti ai corsi professionalizzanti”.

La scuola, unica nel Sud Italia per grandezza, attrezzature e finalità, sorge a Sant’Antonio di Pontecagnano (SA). Posizione strategica in terra campana, da sempre patrimonio culturale ed enogastronomico che ha fatto scuola nel mondo. Nella culla della Magna Grecia, della Dieta Mediterranea e della Scuola Medica Salernitana tutto ha inizio: la storia, il gusto, il Made in Italy. In questa cornice unica In Cibum offre un nuovo modo di concepire la propria carriera nel mondo del Food: un progetto formativo esclusivo e senza precedenti.

In Cibum si rivolge a:

  • Aziende dell’enogastronomia e del turismo: per aggiornare e specializzare il personale sfruttando le opportunità della formazione continua.
  • Professionisti: per consolidare conoscenze e competenze con docenti di alto profilo.
  • Principianti e studenti: per entrare nel mondo della ristorazione contando su percorsi altamente professionalizzanti.
  • Appassionati: per confrontarsi con grandi chef e professionisti del settore.

Gli obiettivi di In Cibum

Formare cuochi, pasticcieri, pizzaioli, per farne specialisti delle eccellenze italiane riconosciute nel mondo.

Far convergere gli attori in un unico contesto sintesi di esperienze e opportunità: non solo acquisizione di abilità e competenze, ma crescita culturale e professionale.

Creare un canale d’accesso privilegiato al mondo del lavoro mettendo in contatto gli allievi con i grandi Maestri della cucina italiana e internazionale.

Sviluppare sinergie con l’intento di costruire, nel tempo, una rete di relazioni qualificate con istituzioni, associazioni e attori rilevanti del settore enogastronomico.

La struttura In Cibum

La struttura è una nuova costruzione di 4.000 metri quadrati.

Il piano terra è dedicato ai laboratori della Scuola e prevede un laboratorio di cucina con 20 postazioni singole; un laboratorio di pasticceria e gelateria con 20 postazioni singole; una cucina suddivisa in partite dedicata ad esercitazioni in brigata e masterclass; un ristorante didattico, un laboratorio di pizzeria dotato di tre forni e banchi di lavoro, un auditorium dedicato agli eventi speciali ed un’area bar.

Il primo piano ospita le aule formative di In Cibum, numerosi spazi di condivisione e un’area relax. La zona più interessante è l’incubatore d’impresa, dedicato agli aspiranti imprenditori del settore che avranno a diposizione un luogo nel quale entrare in contatto con professionisti e consulenti. Per facilitare la conciliazione tra tempi di vita e lavoro, la struttura è dotata di una palestra e di una ludoteca. Chiude il primo piano, lo spazio dedicato a Radio Fmts, l’house organ che racconterà le attività realizzate ospitando studenti e addetti ai lavori.

“Crediamo che per imparare a cucinare bisogna prima di tutto imparare a pensare.

Ogni piatto è intuito, coraggio, ambizione, audacia, gioia, memoria e fame di futuro.

È uno stato d’animo che si realizza”

 

Formazione, Lavoro ed Esclusività sono le fondamenta del nostro progetto e del vostro successo.

Nessun commento

Posta un commento