abbinamenti enologici con riccardo cotarella e maurizio dante filippi

Alla scoperta dei grandi vini del Sud Italia

Le Masterclass In Cibum sono percorsi formativi intensivi finalizzati all’esplorazione di stili e metodi di cucina innovativi, confrontandosi con personalità di spicco del panorama eno-gastronomico italiano.

Offrono ai partecipanti la possibilità di vivere un’esperienza altamente formativa e sono rivolte ai professionisti del settore, intenzionati ad apprendere concetti, tecniche e metodologie operative immediatamente applicabili. I partecipanti apprendono come valorizzare ingredienti e sapori, utilizzare tecniche innovative, diversificare e migliorare l’offerta culinaria con l’introduzione di nuovi ingredienti e portate ed ottimizzare i processi di gestione dell’attività imprenditoriale.

Il 15 e 16 luglio, presso la Scuola di Alta Formazione Gastronomica In Cibum a Pontecagnano Faiano (SA), si terrà la Masterclass In CibumAbbinamenti enologici e tecniche di sala”.

Il programma della Masterclass “Abbinamenti enologici” 

Prima giornata: alla scoperta dei grandi vini del Sud Italia

Nella prima giornata, Riccardo Cotarella, enologo di fama internazionale e presidente nazionale Assoenologi, condurrà i partecipanti alla scoperta dei grandi vini del sud Italia con una panoramica delle aree vinicole più importanti e i vitigni più coltivati fino alla degustazione dei seguenti vini:

  • Montevetrano, Azienda Montevetrano (Campania)
  • Terra di Lavoro, Galardi (Campania)
  • Pian di Stio, San Salvatore (Campania)
  • Trentenare, San Salvatore (Campania)
  • Falerno del Massico Bianco,Villa Matilde (Campania)
  • Falanghina senete, La Guardiense (Campania)
  • Raccontami, Vespa Vignaioli per Passione (Puglia)
  • Nero d’avola, Morgante (Sicilia)
  • Laluci, Baglio del Cristo di Campobello (Sicilia)
  • Catà, iGreco (Calabria)

Seconda giornata: servizio e gestione della sala

Nella seconda giornata, Maurizio Dante Filippi, miglior sommelier AIS d’Italia nel 2016, introdurrà i corsisti alla sommelerie e alle tecniche di servizio e gestione della sala con un particolare focus sull’importanza dell’accoglienza nel rapporto sala e cucina. In un secondo momento, si affronteranno tecniche di degustazione e tecniche di abbinamento cibo/vino con i seguenti vini in degustazione, a cui sarà abbinata una pietanza:

  • Roscetto Metodo Classico (Famiglia Cotarella)
  • Poggio dei Gelsi 2018 (Famiglia Cotarella)
  • Sodale 2016 (Famiglia Cotarella)

La partnership con Intrecci Alta Formazione di Sala

Il corso è realizzato in collaborazione con Intrecci Alta formazione di Sala. Intrecci nasce da un’idea di Dominga, Enrica e Marta Cotarella, forti del loro know how famigliare in ambito enologico e della loro esperienza presso l’azienda di famiglia. L’entusiasmo e la passione che caratterizza da generazioni la famiglia Cotarella, ora, hanno un nuovo obiettivo: portare nel mercato del lavoro e della ristorazione professionisti di altissimo livello formati presso la loro nuova scuola. Il progetto di Intrecci nasce con l’intento di formare delle nuove figure professionali in grado di rivoluzionare il mondo della ristorazione portando in vita una sala dove la classe, il calore e il carattere rappresentano dei pilastri fondamentali.

I Docenti della Masterclass “Abbinamenti enologici” 

RICCARDO COTARELLA

Conseguito il titolo di enologo nel 1968, ha costituito nel 1981 la Società Riccardo Cotarella S.r.l. società di consulenze viticole ed enologiche di cui è Direttore Generale. La Società che si avvale di enologi ed agronomi, segue i programmi aziendali partendo dal progetto vigna, passando per la vinificazione, evoluzione ed imbottigliamento e, nella quasi totalità dei casi, assiste le aziende nella fase di comunicazione e presentazione dei vini.

Enologo di fama internazionale, docente di Viticoltura ed enologia presso l’Università della Tuscia di Viterbo e presidente di Assoenologi. Nel 2014 è stato scelto come presidente del Comitato scientifico per l’allestimento del padiglione del vino italiano di Expo 2015 e tutti gli anni, dal 2001, conduce seminari in diverse città del mondo (Atlanta, Parigi, Dubai, Tokio, Singapore) dove presenta i vini da lui seguiti e i territori dove questi sono prodotti.

MAURIZIO DANTE FILIPPI

Novarese trapiantato nel Centro Italia, patron del Ristorante e Enoteca Sala della Comitissa a Civita Castellana. Appassionato di moto, coltiva, da sempre, un amore sconfinato per il vino che lo ha condotto al titolo di «Miglior Sommelier d’Italia» nel 2016. Si definisce un «traduttore di sensazioni», infatti, la sua etica è focalizzata sul benessere del cliente in sala tramite un servizio accurato e la ricerca costante dei prodotti e materie prime di alta qualità.

Da sommelier sostiene che, questa figura professionale «sta cambiando e assume le sembianze di un professionista a tutto campo, capace non solo di cimentarsi nel tradizionale ambito della ristorazione, ma essere un ambasciatore del territorio e delle eccellenze italiane».

Informazioni utili

La Masterclass ha una durata di 14 ore ed è rivolta a chef, cuochi, sommelier e a tutti i professionisti della ristorazione interessati all’aggiornamento e all’approfondimento professionale. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per ulteriori informazioni, o per partecipare, è possibile telefonare ai seguenti numeri: 0828 370305393 8460835, o mandare una email all’indirizzo info@incibum.it.

Tags: